28/ott/2012

Cala novembre


"Cala Novembre e le inquietanti nebbie, gravi, coprono gli orti,
lungo i giardini consacrati al pianto si festeggiano i morti, si festeggiano i morti…
Cade la pioggia ed il tuo viso bagna di gocce di rugiada
te pure, un giorno, cambierà la sorte in fango della strada, in fango della strada…"F.Guccini
waterhouse
Novembre è un mese dolce e di riflessione. Si dorme, si legge, si studia, si cucina, si chiacchiera; si vive nell'attesa che si riaccendano le luci del Natale e che le nostre case tornino a profumare di torrone e di mandarini. Novembre è il mese della pioggia e dell'austerità, del cielo plumbeo e delle domeniche in casa, ma anche delle castagne, dell'uva e del vino novello. Novembre ha le mani umide e il cuore caldo.
Mia madre, occhi come le foglie d'autunno, era novembrina e lo è anche la nipote che porta il suo nome; novembrina è la mia bambina e la mia amica di sempre, e novembrina sono io. 
Il freddo novembre è un mese di festeggiamenti e di candeline, di fiori e di ringraziamenti e di ricordo struggente per chi non c'è più; è il mio mese e delle donne della mia vita, come potrei non amare i suoi umidi giorni piovosi?

60 commenti:

  1. Un velo di malinconia copre il Tuo amore per questo mese di novembre...
    Sorridi comunque, Linda cara... mentre guardi il cielo grigio e Ti ripari dalla pioggia, ci sono i ricordi a scaldarti il cuore e il domani che aspetta solo Te per essere vissuto.
    Un caro abbraccio,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La malinconia c'è sempre, Mary carissima, ma ho imparato a sorridere ormai. La vita mi ha dato tante cose belle delle quali essere grata e questo mese, per me, è una di quelle cose. Ricambio l'abbraccio, con affetto.

      Elimina
  2. che bell'atteggiamento poetico verso questo mese così duro per le temperature in calo e nello stesso tempo dolce del chiudersi e rinchiudersi in casa tra le cose care... e i nati novembrini sono così piacevoli, io non l'avevo mai sospettato che mi piacessero così tanto, benedeti !
    certo che questi preraffaelleti sono sempre splendidi !! ma te c'hai la collezione ??!
    baci !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro anch'io i nati in novembre, sarà campanilismo? ;)
      Sì, Waterhouse è meraviglioso, anche se è l'ultimo (in ordine temporale) dei Preraffaelliti. Mi piace la sua grazia, lo sguardo perso delle sue donne, le espressioni assorte e distanti, quasi che le sue fossero donne di un altro mondo. Una collezione dici? MAGARI ne avessi uno originale!
      Baci a te, cara!

      Elimina
  3. Bello Guccini e bellissimo quello che scrivi tu. Novembre, è vero, è mese di riflessioni, di bilanci e di propositi ma è anche mese di cioccolata calda, di tavolate tra amici in attesa di dicembre con le feste del Natale e a casa mia anche tanti compleanni. Novembre è voglia di casa, di intimità, di dolcezza.Ti mando un grande abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guccini ha ancora molto da dire, Antonella, vero? E nonostante le sue canzoni siano datate trovo che siano ancora attuali e piene di fascino ed di emozione pura.
      Il mese della cioccolata calda... bellissimo!!! E' vero, novembre è voglia di casa, di intimità...
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  4. Anche mia madre è di novembre: è nata l'8 e quest'anno festeggerà 87 anni, anche se non lo saprà mai.
    E' vero: in questi primi giorni freddi fa piacere stare chiusi in casa, mangiare le castagne, leggere un buon libro accoccolati sul divano con un plaid sulle gambe e dormire un'ora in più come stamattina, svegliandosi con il ricordo di un bel sogno. Io stanotte ho sognato mio padre e mi sono svegliata con un sorriso sulle labbra per la felicità di averlo rivisto.
    Buon novembre, cara Linda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povera mammetta... l'8 è il compleanno di mia nipote, quella che porta il nome della mia mamma e quindi anche per noi è una data importante.
      Bello il ricordo del tuo papà e bello, soprattutto, è il sorriso che ti accompagna dopo averlo sognato. QUesto è vero amore, cara.
      Buon novembre a te, e stringi la tua mamma per me.

      Elimina
    2. Abbiamo una data in comune allora! Ho stretto mia madre anche per te. Buon novembre a te e ai tuoi cari!

      Elimina
  5. questo tuo post mi tira un po' su il morale. che per me novembre è il mese della tristezza, della depressione, della malinconia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Isi! Vivi in una città bellissima e anche l'inverno può darti momenti di calore e di luce, nonostante il freddo e la neve! Coraggio! :)

      Elimina
  6. Novembre è un mese intimo, da vivere al caldo, pochi ma buoni.
    Mi piace sapervi nate di Novembre. Un abbraccio Linda bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoci qui, novembrine a rapporto, nell'intimità della casa!!
      scorpione anche tu, dunque?)
      Abbraccio a te, cara ragazza! ;)

      Elimina
    2. dicono che io sia scorpione ascendente scorpione, per chi si diletta :) Abbraccione!

      Elimina
    3. Cattivissima!! ;-)

      Non ne so niente, ma ogni volta che dico di essere una scorpione mi dicono così! Mah, sarà vero? Mi sa di sì! Baci!

      Elimina
    4. ah ma gli scorpioni maschi sono ben peggiori!
      ;-)))

      Elimina
  7. Bello questo tuo Novembre! Leggendo le tue parole ho sorriso e credo che un nodo di tristezza e apprensione per l'immediato futuro si sia un poco rilassato! Grazie, Linda! Mi hai fatto anche venir voglia di raccontare...vediamo...
    PS: oggi da noi prima giornata di freddo...non lo ricordavo davvvero più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che qualcosa per voi cambierà Mat, deve cambiare: è un'ingiustizia troppo vistosa che creerà conseguenze irreparabili sul territorio. Sono sicura, sicura... coraggio cara.
      Racconta, racconta, racconta...
      Già è freddo nella tua bella isola? Qui ha cominciato stanotte, ma piano piano.
      Un saluto affettuoso, amica mia.

      Elimina
  8. Il mese che ormai è alle porte a me invece proprio non piace. Il freddo, la pioggia, il buio ... resto affezionata strenuamente ai mesi primaverili ed estivi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ti immagino come una donna di sole e di luce, Magherita; lo credo che ami di più la tua stagione!

      Elimina
  9. Per me novembre è indissolubilmente legato al ricordo di mia mamma in ospedale, le sue ultime settimane. Lei che perde la ragione, io che corro prendendo permessi di lavoro, lei che dice "questa volta ce la faccio", io che dormendo nella sua camera mi rendo conto che non ce la farà, lei che dice "basta luci basta voci" e io che scappo dal suo respiro rantolante.
    Non riesco mai a pensare ad altro, purtroppo.
    Però anche nella mia famiglia ci sono molte persone novembrine e anche la mia amica Talpina, deve essere un mese che si addice al mio cuore.
    Baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maude, la sofferenza e la morte di chi amiamo tinge di scuro tutti i colori, di qualsiasi stagione, anche della più luminosa; tutto si oscura, anche il sole, quando una mamma muore e niente ci sembra degno, quando si avvicina la ricorrenza della sua morte.Per questo novembre non potrà mai essere un bel mese per te, mai.
      Ma i compleanni dei tuoi amici, forse, ti porteranno un po' di calore e di conforto. Lo spero di cuore.

      Elimina
    2. Baci tanti a te, sai che sei sempre nei miei pensieri.

      Elimina
    3. Grazie tesora, anche tu lo sei :)

      Elimina
  10. camino, castagne e il mese in cui mi sbrigo in anticipo tutti i regali di natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E hai detto niente! :)

      Elimina
  11. Per me Novembre è diventato il mese di mio marito e di mio figlio. Nati a distanza di 36 anni (tre cicli completi!) e 2 giorni: fotocopia uno dell'altro, con qualche piccolo (ma importante ;) incipit di Ontanoverde :D

    Novembre con l'Estate di San Martino, prima dei grandi freddi.

    Novembre AUGURI LINDA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciascuno di noi ha (e ha avuto) un novembrino in casa da festeggiare e da ricordare... un mese che è di una dolcezza infinita, anche per il ricordo di chi è volato via...
      Grazie degli auguri, un abbraccio!

      Elimina
  12. Io amo Novembre in modo diverso da Dicembre, che invece è il mio mese e anche quello di mio figlio.

    Ma entrambi sono da vivere in pieno, come dici tu!

    Prima di tutti i colori della natura. Tutte queste gradazioni di rosso e marroni e gialli... stupendo!!!

    Ieri sera io ho già acceso le candele... avevo voglia di un ambiente caldo e sfumature diverse di luci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entrambi sono belli, sì, pieni di colori nascosti e tenui, ma non per questo meno belli di quelli della primavera. Per chi ama la natura ma anche k'intimità della casa, questa è la stagione ideale!
      Belle le candele, fanno tanto serenità...
      Baci bella. :)

      Elimina
  13. Anche per me Novembre è mese di candeline, di ricordi e rimpianti per chi non c'è più. Ti abbraccio.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, Paola, lo so.
      Un abbraccio forte a te.

      Elimina
  14. Dalle mie parti, Novembre è il mese della nebbia. A volte è talmente fitta, che oltre al suo muro non vedi niente, e a me viene il panico. Ma è anche il mese in cui inizio ad accendere il caminetto in cucina e di sera mi metto a leggere il mio libro vicino al suo calore, e poi è anche il mese in cui preparo l'unico dolce che so fare: la torta con le noci e gli amaretti che giuro è veramente deliziosa, anzi, se vuoi ti do la ricetta ^.^, e poi è anche il mese che mi obbliga (perchè non lo farei davvero mai e aspetto sempre l'ultimo momento) a fare il cambio di stagione negli armadi, e poi... dopo novembre arriva dicembre.. e dicembre è il mio mese ^.^
    Ciao Linda.
    Un abbraccio.
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il camino in cucina... meraviglioso... e la torta con le noci e gli amaretti... deliziosa... La ricetta? Magari!!!
      la nebbia la temo anche io, come te, e ti capisco.

      Allora novembre non è male se poi ti apre le porte di dicembre: un mese eccitante eppure così languido. Non trovi?
      Ciao cara Cri, un abbraccio a te.

      Elimina
  15. bello. suona parecchio caldo il tuo novembre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi scalda il cuore, da sempre e lo aspetto tutto l'anno. Mi sa che sono grave... ;-)

      Elimina
  16. Novembre, voglia di casa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia cara, tu più di ogni altro può capire cosa sia (e cosa non sia più) casa, la nostra casa.
      Ti abbraccio.

      Elimina
  17. è proprio il mese di cui vado dicendo di poterne fare a meno; ma amo i punti di vista altrui,e devo dire, lo guarderò con altri occhi. Ps. la canzone di Guccini, meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace chi ama il punto di vista altrui: una perla rara! :)
      p.s. La canzone dei 12 mesi... sì, meraviglia!

      Elimina
  18. Oddio Linda che flash questa canzone...! era sepellita in qualche angolo della mia memoria e nenache mi ricordavo che esistesse, ma mi sono ricordata subito il ritornello che tanto mi piaceva..."O giorni o mesi che, andate sempre via, sempre simili a voi è questa vita mia, diversa tutti gli anni e tutti gli anni uguale, la mano di tarocchi che non sai mai giocare, che non sai mai giocare!"
    Chiedo scusa per la cantatina in diretta ^_^
    ottobre e novembre sono dei mesi dolcissimi, ora ottobre un po' meno che è quasi una coda dell'estate ormai, ma "un tempo" era già autunno, Auguri a tutte, belle donne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA questa è una canzone che va cantata, Elle, fai benissimo!!
      Sono mesi delicati e teneri, è vero, come i colori e i sapori dell'Autunno.

      Grazie, cara, anche a nome della piccola!

      Elimina
  19. Ahhh... una scorpioncina! Adoro gli scorpioncini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma siamo cattivissime!!!! E' uguale? ;-)

      Elimina
  20. Novembre è il mese dell'attesa, e della pausa. Anche a me non dispiace, anche per i motivi di cui parli nel tuo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attesa e pausa. E' vero; ma senza trepidazione né affanno, con calma come le foglie che cadono.
      Baci cara.

      Elimina
  21. Oh...Novembre.. Posso chiedere di passare direttamente a Febbraio? :)

    Baci cara Linda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, Missi, sì, lo puoi chiedere! Perché anche tu, come Margherita, sei una donna di sole e di luce!

      Baci a te!

      Elimina
  22. Di Novembre amo i colori niente affatto grigi come si immagina abitualmente, gli alberi esprimono il loro massimo prima di liberarsi definitivamente delle loro foglie, adoro quell'odore di foglie umide che tappezzano le nostre strade, le prime mangiate abbondanti innaffiate da buon vino magari intorno a un camino, le prime caldarroste con il loro fantastico profumo a riempire le strade di Milano.
    Una cosa sola non sopporto di novembre: il buio che scende troppo presto al pomeriggio!

    RispondiElimina
  23. Luca, il tuo è un piccolo delizioso post sull'autunno!!

    Sul buio, è vero, hai ragione... ma che bello, a febbraio, veder di nuovo la luce che arriva... :)

    RispondiElimina
  24. Novembre non esiste. E' un'invenzione dei fioristi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strano. E io che ricordavo di essere nata in novembre

      Elimina
  25. Ma che giorno sei nata? Novembre mi ricorda solo il compleanno di mio padre, che peraltro non usava festeggiare. Comunque è un mese che mi intristisce, anche se mai quanto dicembre. Bah, io sto bene solo d'estate. Una buona serata cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 18!!
      E vabbè, dai, l'estate arriverà! Baci a te, bella!

      Elimina
  26. è un incendio di colori, novembre.
    l'incendio che riscalda lo sguardo prima che l'inverno giunga con la sua coperta fredda....

    bacitanti

    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dio che bello, Lu...
      tu sei pura poesia...

      Elimina
  27. Ciao Linda, se ti va di passare hai un premio da ritirare. Ti aspetto.
    Antonella

    RispondiElimina
  28. Ho visto cara! Ma è troppo per me! Dopo vengo a commentarti! Grazie!

    RispondiElimina
  29. Che bello! Mi ricorderò di farti gli auguri. Sai che quest'anno ho imparato ad apprezzare questo mese? Belli i versi di Guccini e il quadro che hai messo. Sono in ritardo per il commento, ma non ho resistito, stamattina che sembra riesca ad avere un pochino di tempo per me...

    RispondiElimina
  30. Che bello quel che dici... bello il tuo vedere positivo, bello il tuo commento su Guccini, bello il tuo aver tempo per te... :)

    RispondiElimina

A causa di qualche maleducato/a senza anima né senso della misura, sono costretta a moderare. Chiedo scusa ai vecchi amici.